News


19/10/2012
GME: consultazione su proposta di disegno del mercato a termine fisico del gas naturale
Con Decreto Legislativo 1 giugno 2011 n. 93 avente per oggetto Attuazione delle direttive 2009/72/CE, 2009/73/CE e 2008/92/CE relative a norme comuni per il mercato interno dell'energia elettrica, del gas naturale e ad una procedura comunitaria sulla trasparenza dei prezzi al consumatore finale industriale di gas e di energia elettrica, nonché abrogazione delle direttive 2003/54/CE e 2003/55/CE, pubblicato nella G.U. 28 giugno 2011, n. 148, S.O., il Legislatore, nel disporre misure a favore della liquidità del mercato del gas, ha previsto, all’articolo 32, comma 2, che: Il Gestore dei mercati energetici di cui all'articolo 5 del decreto legislativo 16 marzo 1999, n. 79, entro sei mesi dalla data di entrata in vigore del presente decreto, assume la gestione dei mercati a termine fisici del gas naturale. A tale fine, l'Autorità per l'energia elettrica e il gas fissa le condizioni regolatorie atte a garantire al Gestore medesimo lo svolgimento di tali attività, ivi compresa quella di controparte centrale delle negoziazioni concluse dagli operatori sui predetti mercati, nonché quella di operare come utente presso il Punto di scambio virtuale (PSV), con relativa titolarità di un conto sul PSV e come utente del mercato del bilanciamento del gas naturale.
 
Il GME con il presente documento di consultazione, d’intesa con le Istituzioni di riferimento, sottopone alla compagine dei soggetti interessati una proposta di disegno del mercato a termine, al fine di raccogliere osservazioni e spunti di riflessione in ordine alle modalità di organizzazione e funzionamento dello stesso.
 
I soggetti interessati dovranno far pervenire, per iscritto, le proprie osservazioni all’Unità Legale e Regolazione del GME, entro e non oltre il 12 novembre 2012, termine di chiusura della presente consultazione.
È preferibile che i soggetti interessati inviino le proprie osservazioni e commenti al seguente indirizzo e-mail: info@mercatoelettrico.org con allegato il file contenente le osservazioni.
 
In alternativa, i soggetti interessati potranno inviare le proprie osservazioni e commenti con una delle seguenti modalità:
 
  • fax: 06.8012-4524
  • posta: Gestore dei mercati energetici S.p.A. Largo Giuseppe Tartini, 3/4
    00198 – Roma
 
 
I soggetti che intendono salvaguardare la riservatezza o la segretezza, in tutto o in parte, della documentazione inviata sono tenuti a indicare quali parti della propria documentazione sono da considerare riservate.
 
Vai al documento di consultazione




Gestore dei Mercati Energetici S.p.A.
Socio unico ex art. 5 D.Lgs 79/99 Gestore dei Servizi Energetici - GSE S.p.A.
Società soggetta all’attività di direzione e coordinamento del Gestore dei Servizi Energetici – GSE S.p.A.
Capitale Sociale € 7.500.000,00 i.v.
Sede legale - Viale Maresciallo Pilsudski n. 122/124 00197 Roma tel: 06.8012.1, fax: 06.8012.4524, email: info@mercatoelettrico.org
Reg. Imprese di Roma, P.IVA e C.F. n. 06208031002 R.E.A. di Roma n. 953866