Skip Navigation Links Skip Navigation Links
Skip Navigation Links

Skip Navigation Links
Skip Navigation Links
Skip Navigation Links
Skip Navigation Links
Skip Navigation Links
Skip Navigation Links

Skip Navigation Links

SIDC: XBID-CRIDA

Integrazione del mercato elettrico italiano con il Single Intra-Day Coupling (SIDC)

I mercati infragiornalieri sono uno strumento importante per gli operatori del mercato che possono così equilibrare le loro posizioni in quanto apporti e/o prelievi possono cambiare tra il mercato del giorno prima e le operazioni in tempo reale. La crescita delle fonti energetiche intermittenti ha aumentato l'importanza dei mercati infragiornalieri efficienti.

Il contesto regolatorio europeo ha stabilito un Target Model per i mercati infragionalieri, prevedendo che il “Single Intra-Day Coupling” (SIDC) europeosia basato sulla negoziazione dell'energia secondo un meccanismo di contrattazione continua, nel quale la capacità di interconnessione disponibile tra le diverse zone che costituiscono il SIDC viene allocata implicitamente contestalmente all’abbinamento di offerte di acquisto e vendita localizzate in zone diverse. A complemento della modalità di contrattazione continua il Target Model prevede altresì che la capacità di trasmissione interzonale possa essere allocata anche attraverso aste implicite regionali complementari (CRIDA), qualora richieste dalle singole Autorità nazionali di regolazione (NRA).

Al fine di implementare il Target Model del SIDC, i principali NEMOs europei (tra i quali il GME), insieme ai gestori del sistema di trasmissione (TSO) di 12 paesi, hanno lanciato un'iniziativa denominata XBID Market Project, entrato in operatività nel centro Europa nel 2018, con lo scopo di creare un mercato infragiornaliero europeo basato sulla negoziazione continua che consentisse l’allocazione implicita della capacità.

Il progetto XBID si basa su un sistema IT comune che funge da struttura portante della soluzione europea, in quanto collega i sistemi di negoziazione locali (Local Trading System) gestiti dai singoli NEMO e consente che gli abbinamento tra i diversi book locali di negoziazione avvengano nel rispetto delle capacità di trasmissione interzonale che sono fornite a XBID dai TSO. In tale modo, le offerte di acquisto e vendita di energia presentati dai partecipanti al mercato di un paese/zona di mercato possono essere abbinati con quelli presentati da altri partecipanti di altri paesi/zone di mercato che partecipano a XBID, a condizione che vi sia capacità di interconnessione disponibile.

Nel contesto regionale di interesse per l’Italia, sulla base della delibera 350/2019/R/EEL del 30 luglio 2019, l’ARERA ha disposto oltre alla negoziazione continua, in Italia dovranno altresi svolgersi delle aste implicite (CRIDA), come previsto dal Target Model. L’implementazione delle CRIDA, alle quali partecipano anche i NEMOs e i TSOs della Slovenia e della Grecia, avviene in Italia attraverso lo svolgimento di tre aste implicite (MI-CRIDA), le quali sostituiscono le precedenti 7 aste di cui si componeva il MI.

L’ARERA ha inoltre disposto che oltre alla piattaforma LTS - attraverso la quale gli operatori italiani possono portare a termine le negoziazioni ed interfacciarsi con i sistemi XBID – e alle CRIDA, il GME gestisca anche la “Piattaforma di nomina”, attraverso la quale i partecipanti al mercato possono nominare le posizioni commerciali maturate nel corso della negoziazione su XBID sui punti di offerta in immissione e prelievo dei quali sono titolari.

3rd wave Launch event

Cross-Border Intraday: Questions & Answers  

Xbid Launch Information Package  

Go live details for Market Participants – Trading Opportunities  

User Group Meetings

  2nd User Group, Brussels 28-4-2015

  3rd User Group, Brussels 27-1-2016

  4th User Group, Brussels 29-6-2016

  5th User Group, Brussels 8-11-2016

  6th User Group, Brussels 20-6-2017

  7th User Group, Brussels 20-3-2018

  8th User Group, Brussels 17-4-2018

  9th User Group, Brussels 21-11-2018

  User Group, 31-01-2018

 

 
Skip Navigation Links